Scroll
  • en
  • it
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
TECHNICAL SUPPORT
+39 339 359 7989
MACCHINE PER POLIUREE E POLIURETANI
POLIUREE
MALTE STRUTTURALI
NEWS
TRATTAMENTO DEPURATORI VINICOLI
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
RIEMPITIVO HTML
SERVIZI
CAMPI DI APPLICAZIONE
MALTE STRUTTURALI
RIVESTIMENTI POLISTIROLO E SCENOGRAFIA
IMPERMEABILIZZAZIONI
APPLICAZIONI SPECIALI
TRATTAMENTO DEPURATORI VINICOLI

Isolamenti termici in poliuretano espanso (coibentazione)

La poliurea può essere destinati ad interventi di isolamento termico nell'ambito delle costruzioni civili ed industriali. Questa sua eccellente proprietà di coibentare può essere ottenuta con spessori estremamente ridotti rispetto a tutti gli altri materiali isolanti.

L'isolamento termico o coibentazione termica ha l’obiettivo di separare due ambienti con diverse condizioni termiche affinché non scambino calore tra di loro. Nel campo edile esistono diverse tecniche per ottenere il risultato di separare termicamente un edificio con l’ambiente esterno utilizzando diversi materiali isolanti e mantenere il clima ideale all'interno dell'edificio.

Per scegliere il miglior materiale da usare, occorre tenere in considerazione alcuni fattori, il primo dei quali è detto “potere coibente” del materiale che si intende utilizzare come isolante. Questo potere è connesso alla sua conducibilità termica, ovvero la sua attitudine a trasmettere calore. Questo valore, detto lambda λ, varia a seconda del potere isolante del materiale: se si sceglie di impiegare un materiale con bassa conducibilità termica, si isolerà al meglio l’edificio e si impedirà alle condizioni atmosferiche esterne (caldo e freddo) di entrare all'interno dell’edificio. Quindi minore è la conducibilità termica di un materiale, maggiore sarà il suo potere isolante.

Un altro fattore da considerare nella scelta deriva dalla capacità del materiale usato di evitare ponti termici, ovvero discontinuità del materiale che si tramutano in dispersioni termiche. Importanti fattori, tra gli altri, sono inoltre la sua permeabilità al vapore, l’impermeabilità all'acqua, la tenuta all'aria, la durabilità, la resistenza ai raggi UV, la facilità di applicazione e la sicurezza per la salute dell’uomo e dell’ambiente.



Perché il poliuretano espanso è considerato il miglior isolante termico?

La risposta è semplice: l’isolamento termico in poliuretano espanso è eccezionale grazie alle incredibili proprietà di questo materiale che lo rende un alleato dei professionisti che si occupano degli isolamenti termici.

D5 Italia è produttore di schiume poliuretaniche a spruzzo e per colata con diversi livelli di densità.

Le tipologie da 15-30-40 kg per metro cubo, sono certificate ed omologate con marchio CE.

  • Il suo valore di conducibilità termica (λD) rimane stabile nel tempo ed è compreso nell'intervallo 0,023 e 0,028 w/mk, quindi è piuttosto basso.
  • La schiuma poliuretanica aderisce perfettamente a supporti di materiali diversi e si adatta pienamente a ogni tipo e forma di superficie, lineare o curva, anche complessa.
  • Lo strato isolante creato con la poliurea si presenta perfettamente continuo, senza alcuna giunzione e quindi privo di ponti termici. Questa caratteristica lo rende durevole nel tempo.
  • L'applicazione in situ della schiuma poliuretanica permette di ridurre drasticamente le spese di trasporto: l’aumento di volume che si ottiene con l’espansione in opera, infatti, è di circa 20/30 volte rispetto alla fase liquida.
  • Il poliuretano è leggero, pedonabile, antiscivolo, resistente agli agenti chimici e stabile alle temperature più ostili.
  • L'utilizzo è semplice e sicuro. Il poliuretano è atossico è perfettamente ecocompatibile e una volta applicato non libera polveri dannose, e non presenta alcuna pericolosità per la salute dell’uomo. In fase di applicazione gli operatori dovranno ovviamente prestare la normale attenzione adottando gli opportuni dispositivi di protezione individuale come guanti, maschere e occhiali protettivi nel rispetto della normativa vigente sulla sicurezza dei lavoratori.


I prodotti di D5 Italia, come il poliuretano a spruzzo o per colata, possono essere utilizzati in svariati campi produttivi, non solo in quello edile, ma anche ambito industriale come quello automobilistico e nautico.

La sua alta densità permette un uso svariato, anche come elemento strutturale nella costruzione di mobili, per le scenografie artistiche e parchi ludici e nella realizzazione di manufatti, come travi in finto legno, rocce artificiali e coperture, dove vengono applicati poliuretani espansi semi strutturali. Tali manufatti, una volta trattati superficialmente e colorati, danno origine ad una copia perfetta rispetto agli elementi naturali, con evidenti vantaggi in termini di peso e produttività. Questa capacità rende il poliuretano espanso perfetto utilizzabile con effetti sorprendenti per oggetti di design e di arte contemporanea.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Navigandolo accetti i Termini e condizioni
Accetta