Tetti e solai

Maggiori informazioni

Impermeabilizzazione tetti e solai con poliurea

L’impermeabilizzazione è quell’operazione che ha il fine di rendere impenetrabile ai liquidi una struttura ed è un momento essenziale nella costruzione o nella ristrutturazione di tetti e solai, deve infatti essere svolta a regola d’arte per eliminare la possibilità di infiltrazioni.

I supporti che devono essere impermeabilizzati sono soggetti a sollecitazioni fisiche: il prodotto che verrà utilizzato per l’impermeabilizzazione, quindi, deve avere caratteristiche di aderenza  che gli permettano di accompagnarne le deformazioni che ne derivano. Deve inoltre essere un materiale che duri nel tempo. Esistono soluzioni diverse per ottenere questo scopo, ciascuna di esse con un pro e un contro. Un’ottima soluzione è quella dell’impermeabilizzazione dei solaio con poliurea e poliuretano: prodotti davvero perfetti per l’impermeabilizzazione di tetti e solai per alcune caratteristiche che li contraddistinguono.

Isolamento termico tetti e solai con poliuretano

Il poliuretano espanso è un materiale ad altissime prestazioni ed è quello con la più bassa conduttività termica. Ha una vita utile di circa 50 anni e questo lo mette in linea con le aspettative di vita delle normali costruzioni. Offre un’eccellente resistenza alla compressione anche a basse densità.

Rispetto ad altri coibentanti sul mercato, si caratterizza per:

  • La maggiore facilità di applicazione
  • La possibilità di raggiungere punti difficili rispetto all’uso di altri materiali come cellulosa e lana di roccia
  • Risultati altamente superiori nelle coibentazioni e insonorizzazioni dovute al potere di espansione del poliuretano che chiude ogni vuoto
  • Tempi rapidi di applicazione
  • È anche un ottimo isolante termico
  • Lo spessore ridotto lo rende applicabile sopra a sistemi di impermeabilizzazione preesistenti senza necessità di demolizione
  • Presenta una bassa densità: questa caratteristica presenta enormi vantaggi a livello di risparmio energetico contenendo i volumi senza appesantire la struttura.

Queste sue caratteristiche ne hanno permesso un grande utilizzo in ambito edile ed industriale, soprattutto per solai e tetti.

Viene principalmente utilizzato anche come isolamento termo acustico sia in ambienti interni che esterni: su tetti, pavimenti, soffitte e pareti.

La schiuma espansa applicata per l’isolamento di tetti e solai o strutture esterne deve seguire un ciclo produttivo che prevede la protezione dell’espanso con un materiale impermeabilizzante.

    Contattaci per qualsiasi dubbio o richiesta

    Azienda

    Referente (obbligatorio)

    Telefono (obbligatorio)

    E-mail (obbligatorio)

    Altri dettagli

    I dati forniti non vengono in alcun modo memorizzati e hanno il solo scopo di dare una risposta chiara ed esaustiva
    (Leggi l'informativa completa sulla Privacy)