D5001

poliurea pura

Sistema elastomerico di poliurea pura. La componente resina del sistema, in formato neutro, è totalmente priva di poliuretani ed ha un contenuto in ammine pari al 100%
Maggiori informazioni Scarica la scheda tecnica

Descrizione

D5001 POLIUREA PURA è un prodotto bi-componente basato su isocianati aromatici ed ammine flessibili specifico per la protezione di metalli e superfici cementizie destinate al transito di mezzi.
Il prodotto è costituito al 100% da sostanze solide e secondo la norma EN 13823:2010 appartiene alla classe E di reazione al fuoco.
Il prodotto presenta una resistenza alla temperatura che va da -15°C a +70°C

Caratteristiche

  • Amico dell'ambiente - non contiene VOC
  • Non ha perdite di peso
  • Non ha prodotti di reazione secondari
  • Altamente resistente agli agenti atmosferici
  • Eccellente resistenza all'impatto, all'abrasione e alla perforazione
  • Bassi valori di permeabilità
  • Applicabile a temperature comprese tra -15°C e +70°C
  • Prestazioni costanti a temperature comprese tra -30°C e +140°C
  • Ottime proprietà di bridging

Campi di applicazione

  • Aree in conglomerato cementizio atte al passaggio di mezzi
  • Vasche contenimento acqua
  • Rivestimento tetti
  • Pavimentazioni ed autorimesse
  • Ponti, stadi, aeroporti e ferrovie
  • Manutenzione industriale e impianti di produzione
  • Impianti di depurazione delle acque reflue e rifiuti
  • Passerelle, balconi e piscine
  • Rivestimento serbatoi
  • In ambito marittimo
  • Petrolio e gas/oleodotti e raffinerie
  • Contenimento primario e secondario
  • Attutimento del suono
  • Protezione e finitura del legno
  • Protezione di isolamento esterno
  • Parchi tematici e disegni decorativi
  • Scenografie
  • Rinforzo strutturale

Sicurezza

Evitare il contatto con la pelle e le mucose. Utilizzare protezioni adeguate, in particolare, maschera e guanti. Non inalare il vapore del prodotto e, se possibile, aerare le aree di lavoro.

Condizioni di utilizzo

TEMPERATURA DELLE APPARECCHIATURE: 60 - 80°C
TEMPERATURA TUBI: 60 - 80°C
PRESSIONI: seguire le istruzioni del macchinario

Dopo la corretta preparazione del supporto questo deve essere pulito e privo di polvere e grassi, al fine di garantirne la perfetta adesione si suggerisce che lo stesso sia trattato con primer.
Per questo si raccomanda l’impiego di prodotti appartenenti alla gamma D5 ITALIA.
Per ogni macchina D5 Italia offre un servizio di manutenzione e assistenza e di noleggio macchine per poliurea.

Colori

  • RAL 6010
  • RAL 6020
  • RAL 3009
  • RAL 7035
  • RAL 7040
  • RAL 5015
  • RAL 9005
  • Neutro

Certificazioni

  • Reazione al fuoco secondo EN 13823:2010
  • Classe E di reazione al fuoco secondo EN 13501-1
  • Classificazione Broof T1 secondo metodo CEN/TS 1187:2012
  • Permeabilità al metano, all'elio e al radon secondo norma EN 1779 e EN 1330-8
  • Coefficiente di frizione per pavimenti secondo metodo B.C.R.A.

Utilizzo

I criteri guida per la preparazione delle superfici dipendono da diversi fattori che possono essere riassunti essenzialmente in:
  • tipo di superficie
  • condizioni della superficie
  • ciclo di copertura
  • stress generali

Le superfici che generalmente devono essere rivestite si possono limitare ai seguenti casi:
  • calcestruzzo o superfici cementizie
  • intonaci
  • gres, Klinker, piastrelle
  • pietre
  • metallo

In tutti i tipi di substrato il contenuto di umidità non deve mai essere superiore al 4%. Il substrato e la membrana polimerizzata devono essere almeno 3°C oltre il punto di rugiada per ridurre il rischio di condensa o di fioritura della membrana finita.

Si possono individuare diversi tipi di preparazione del substrato:

Levigatura: Si intende l'azione meccanica di dischi abrasivi o carta abrasiva atta a rimuovere la polvere di cemento, lo sporco dallo strato superficiale.

Bocciardatura: Si intende l'azione meccanica di un apposito macchinario per il calettamento, rotante o meno, che rimuove 3-5 mm di strato superficiale.

Fresatura: Si intende l’azione meccanica di una fresa rotante atta a rimuovere uno spessore uniforme e costante, indipendentemente dalla resistenza superficiale.

Sabbiatura: Si intende l'azione meccanica attraverso grani minerali o metallici atti a rimuovere parti friabili o distaccate, rivestimenti precedenti, oltre a realizzare una superficie di aderenza nominale superiore.

Pallinatura: Si intende l’azione meccanica di grani metallici attraverso dei macchinari dotati di ricircolo, separazione e recupero dei materiali levigati e dei frammenti, in assenza di polveri.

Idrolavaggio: Si intende l'azione idraulica di getti d’acqua ad alta pressione, se il caso ad alta temperature, per una profonda pulizia superficiale.

Idrosabbiatura: Si intende la azione meccanica attraverso getti d’acqua ad alta pressione insieme all'azione abrasiva attuata dalla sabbia per rimuovere parti friabili e distaccate, rivestimenti precedenti e per una profonda pulizia superficiale.

Imballaggio

Il sistema D5001 POLIUREA PURA viene fornito in due componenti:
  • D5001 RESINA in fusti da 205 kg o in fustini da 50 kg;
  • D5001 ISO in fusti da 225 kg o in fustini da 55 kg.

Stoccaggio

I due componenti del sistema devono essere conservati in un luogo fresco e lontano dalla luce diretta del sole, perfettamente sigillati nella confezione originale e ad una temperatura compresa tra +5°C e +25°C. La stabilità a 65°C del componente isocianato è di 60-90 giorni. Il periodo di validità del sistema è di 12 mesi dalla data di produzione, se conservati nella confezione originale, non aperta, integra e sigillata.

    Contattaci per qualsiasi dubbio o richiesta

    Azienda

    Referente (obbligatorio)

    Telefono (obbligatorio)

    E-mail (obbligatorio)

    Altri dettagli

    I dati forniti non vengono in alcun modo memorizzati e hanno il solo scopo di dare una risposta chiara ed esaustiva
    (Leggi l'informativa completa sulla Privacy)


      Ricevi la scheda in .pdf per e-mail